Musei e tour virtuali: la cultura arriva anche a casa

Appassionato d’arte e cultura? Ecco una raccolta di musei e tour virtuali che si possono vedere tranquillamente da casa.

Causa emergenza sanitaria anche i luoghi di cultura, come musei e gallerie, hanno dovuto chiudere al pubblico. Un vero peccato considerando anche che con l’arrivo della bella stagione, potevano essere un buon motivo per concedersi un weekend fuori porta.

Fortunatamente però molti di questi si sono attrezzati con tour virtuali, gallerie di immagini e video in alta definizione così da permetterci di portare la cultura anche a casa.

FAI #ItaliaMiManchi

Ogni primavera in tutta Italia i beni del FAI, il Fondo Ambiente Italiano, aprono le loro porte ai visitatori che possono così ammirare tutte le bellezze di questi luoghi storici. Sfortunatamente però quest’anno l’evento non potrà tenersi per cause di forza maggiore, ma grazie alla nuova rubrica #ItaliaMiManchi ogni giorno si possono visitare virtualmente alcuni luoghi dal grande valore artistico e culturale

Musei e Gallerie virtuali in Italia

Tanti sono i musei italiani che hanno deciso di aderire all’iniziativa del MIbact #iorestoacasa e aprire virtualmente i loro battenti, alcuni direttamente tramite il loro sito, mentre altri attraverso la piattaforma Google Arts & Culture. Ti segnaliamo:

  • I Musei Vaticani con una serie di tour a 360° che portano alla scoperta di alcune delle sale più stupefacenti, come la Capella Sistina
  • I Musei Civici di Venezia, compreso Palazzo Ducale, possono essere scoperti attraverso la piattaforma di Google, dove si può accedere a immagini in alta risoluzione delle opere d’arte, visitare gli interni delle sale con Street View e soffermasi sui dettagli grazie all’alta risoluzione dei Gigapixel
  • La Pinacoteca di Brera mette a disposizione di tutti gli appassionati d’arte ben 669 opere della collezione online e molte altre opere in Altissima Definizione, tutte corredate da scheda informativa.
  • La Galleria Nazionale Umbra permette invece di visualizzare online le opere della sua collezione artistica tramite l’apposita pagina del sito, mentre sui suoi account social ogni giorno intrattiene gli utenti con descrizioni di opere, aneddoti e video.  
  • Le Gallerie degli Uffizi, che non poteva mancare nel nostro elenco, permette di scoprire grazie ai suoi tour virtuali IperVisione e ai canali social alcuni capolavori degli Uffizi, del Corridoio Vasariano, di Palazzo Pitti e dei Giardini di Boboli.
  • Il Museo Egizio di Torino, con l’iniziativa #LaCulturaCura permette di divulgare il suo patrimonio attraverso una serie di iniziative che vanno dai video su YouTube, ai virtual tour fino a dei mini tutorial per i più piccoli
Musei e Gallerie virtuali nel mondo

Non sono solo i musei Italiani che si possono vedere da casa, ma anche alcuni dei più famosi al mondo, come il Guggenheim Museum di New York o lo Smithsonian National Museum of Natural History di Washington.

In Europa invece non potevano mancare il Louvre di Parigi e la Villa di Versailles in Francia; il Van Gogh Museum e il Rijksmuseum di Amsterdam, nei Paesi Bassi.

Tanti altri sono il British Museum di Londra, l’Hermitage di San Pietroburgo e il Museo del Prado di Madrid.

Di sicuro le opportunità per fare il pieno di cultura non mancano e quale momento migliore per approfittarne se non ora? 

Se sei a conoscenza di altri luoghi visitabili online condividili con noi nei commenti e per rimanere sempre aggiornato visita il nostro blog!



You don't have permission to register