Emirati Arabi e Oman

EMIRATI ARABI

5 – 10 giorni

G FMAMG L ASOND

EMIRATI E OMAN

Ogni angolo è una scoperta che saprà catturare per sempre il Vostro spirito

Visitare gli Emirati Arabi Uniti è come fare un viaggio avanti e indietro nel tempo, in un continuo andirivieni di immagini, ora strappate dal passato ora proiettate sugli schermi del futuro. Non a caso, infatti, gli Emirati Arabi Uniti vengono da molti definiti come “la terra dei contrasti”: qui si passa da immense distese desertiche a centri abitati ultra moderni, e poi oasi e spiagge bianche lambite da un bel mare turchese.

Il viaggiatore che intraprenderà un’avventura in questa terra noterà un nuovo contrasto a ogni passo: la tradizione che cammina a braccetto con l’innovazione, l’artificio che si fa largo tra le bellezze naturali. Ma qui i contrasti non hanno l’amaro retrogusto di battaglia; qui si amalgamano dando vita a un’atmosfera unica, esclusiva, difficile da trovare in altri Paesi.

I dieci motivi per visitare il paese:
Le sei cose da non perdere negli Emirati
  1. Dubai è la città più grande degli Emirati Arabi.  Posta in riva al mare e circondata dal deserto, è il luogo simbolo dello Stato. Il luogo dove si incontrano tracce di un lontano passato, come nel sito di Al Fahidi (il primo nucleo abitativo della città), ed elementi di sviluppo tecnologico estremo, come il grattacielo più alto al mondo.
  2. Abu Dhabi la meta degli Emirati Arabi che offre più attrazioni turistiche. Tra tutte però vince a mani basse la Gran Moschea dello Sceicco Zayed, l’opera architettonica più importante del Paese.
  3. ​Fujairah è il capoluogo dell’omonimo Emirato. Un Emirato che è anche l’unico ad affacciarsi sul golfo dell’Oman, sull’Oceano Indiano
  4. ​Ajman è il capoluogo dell’omonimo Emirato, il più piccolo tra tutti e sette. In questa città puoi trovare i comfort e i lussuosi privilegi delle più grandi Dubai e Abu Dhabi, in misura minore ma con molta meno ressa.
  5. Al Ain e il Mercato dei Cammelli: Parlando di Al Ain facciamo riferimento a una città dell’Emirato di Abu Dhabi che sorge su di un’oasi di frontiera. Località secolare e lontana dal trambusto e dai traffici della Capitale, Al Ain permette di assaporare ancora le tradizioni locali e i diversi fatti storici di quel deserto, ben conservati nell’Al Ain National Museum.
  6. Ras Al Khaimah e Jebel Jais, il monte più alto del Paese.  Questa città, anch’essa capoluogo dell’omonimo Emirato, sorge a 45 minuti di auto da Dubai e sta acquisendo un numero sempre maggiore di turisti. Merito delle sue spiagge bianche, ma anche di siti antichi dal valore culturale e di siti naturali di grande bellezza.

Le nostre proposte di viaggio

EXPO
4 notti - 5 giorni
Costruisci il tuo viaggio in libertà
Quanti giorni vuoi
Non hai trovato il viaggio che cerchi, troveremo la soluzione giusta per te
Terra di Mezzo Viaggi Varese
You don't have permission to register